E’ arrivata la festa del papà, gli ho già regalato tutto e quest’anno cosa gli regalo ? E’ questa la classica  domanda che tutti ci poniamo. Dopo anni di capi d’abbigliamento, profumi e dopobarba ci vorrebbe un’idea originale e colorata …

Pensavo a qualcosa di diverso dal solito …  un dono floreale… al maschile! Ma mentre regalare un mazzo di fiori ad una donna è parte della tradizione e quindi dono sempre gradito, regalare fiori ad un uomo è un gesto piuttosto inconsueto. Eppure molti sono appassionati di piante e fiori.

Bouquet in bottiglie di birra o super alcolici? Bouquet fatti con nastri  arrotolati a forma di fiore?

                                     

No! Un vero bouquet di fiori! Donare un fiore denota cura e amore,oltre che gradita attenzione ed è un pensiero sempre delicato e piacevole da ricevere. Ecco il mio suggerimento, sbizzarritevi a regalate i fiori che più vi piacciono, i papà apprezzeranno!
Ecco ci sono: una cravatta floreale !!!!!

E perchè non accompagnare il bouquet con il dolce tipico di questa festività?  le zeppole o bigné di San Giuseppe, cioè frittelle che vengono farcite con crema pasticciera, marmellata oppure lasciate vuote, a seconda delle usanze tipiche di ogni territorio.

 

 

 

19 marzo: un dono floreale …. al maschile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *