Lo scorso weekend sono andata a visitare Aosta, città piccola, raccolta e abbracciata da una corona di montagne.

E’ una città che saprà sorprendervi e che offre diverse attrattive storiche, artistiche e culturali.

Nel caratteristico centro cittadino c’è la piazza, “il salotto buono di Aosta”, dove si raccolgono le famiglie la domenica mattina, gente incappottata a leggere i giornali i giorni feriali, e frotte di ragazzi il sabato pomeriggio.

                                

 

La cosa che mi colpito di più è la passione per i fiori e per le varietà di composizioni.

      

 

Fiori in città: un giorno ad Aosta
Tag:         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *