Basta pensarci un po’ ed ecco ho trovato l’idea per una creazione di riciclo “marina”.  Le conchiglie, oltre che suggestive per i suoni che emanano, celano un fascino tutto loro, che le rende ideali come elementi di home decor in grado di abbellire  ambienti o oggetti. E’ bello raccoglierle  al tramonto mentre si passeggia sulla spiaggia.

Vi piace la coppa del nonno?

E dopo? Non si butta, ma si decora con piccole conchiglie di forma diversa e sassolini di mare.

                      

 

Un altro elemento decorativo: modificare i semplici vasetti delle piante grasse per dar loro un’aria di vacanza e creare, insieme a conchiglie, un po’ di magia estiva sulla tavola.

 

 

Giochi creativi in vacanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *